Per gli hotel i cui prezzi dipendono dal numero di ospiti o di adulti e bambini, la funzione Tariffe per Ospite è molto utile, poiché può essere utilizzata dalle strutture per gestire i prezzi e ridurre, inoltre, in maniera considerevole il numero delle tariffe supportate. Una tariffa viene configurata per pensare a tutte le combinazioni di adulti e bambini. Il sistema è molto flessibile e permette così di calcolare un'ampia gamma di prezzi. A differenza delle altre tariffe basate sull'ospite, con le Tariffe per Ospite si definiscono proprio i livelli e le condizioni per il calcolo del prezzo. In questo modo, è possibile risolvere casi semplici in modo semplice, e quelli complessi - attraverso l'impostazione di più livelli di ospiti di una struttura più complessa...


Utilizzate la funzione Tariffe per Ospite per stabilire un prezzo in base al numero e alle tipologie di ospiti - adulti o bambini - che occuperanno la camera/unità. È addirittura possibile definire prezzi diversi in base all'età dei bambini. Le tariffe per Ospite funzionano come quelle derivate, consentendovi di creare facilmente pacchetti tariffari i cui prezzi dipendono dal numero di ospiti.


Esamineremo qualche esempio per mostrarvi come funzionano esattamente queste tariffe.


Esempio 1 - Tariffa Fissa per Ospite

Supponiamo che il prezzo inserito per la stagione o per la data sia di 100 Euro. Questo sarà il risultato:


  • Se la prenotazione è per 1 ospite - il prezzo per notte sarà di 100 Euro;
  • Se è per 2 ospiti - 200 Euro;
  • Se è per 3 ospiti - 300 Euro, e così via;
  • In altre parole, per ciascun ospite (adulto o bambino), il prezzo sarà preso dalla tariffa.


Osservate di seguito quanto può essere flessibile il nuovo sistema. 


Livelli dei Prezzi per Ospite


I casi più complessi riguardanti le tariffe per ospite vengono risolti utilizzando la funzione Livelli degli Ospiti. Attraverso questi livelli è possibile stabilire prezzi diversi per ogni ospite, in base al numero di adulti e bambini, oltre a considerare l'età dei bambini. Si prega di ricordare i seguenti principi:


  • L'ordine dei livelli è importante, poiché i prezzi vengono ricercati secondo l'ordine di aggiunta.
  • Per ogni ospite successivo si cercherà un livello successivo. Se non ce n'è uno, verrà preso l'ultimo disponibile.



I livelli dei prezzi per Ospite possono essere definiti nella tariffa stessa. Così definiti, questi livelli saranno validi tutti i giorni. 


Non è possibile impostare livelli diversi per ogni singolo giorno. 


Guardate la sezione "Configurazione e gestione dei livelli degli ospiti nelle tariffe" per maggiori dettagli su come vengono applicati i livelli dei prezzi per ospite. 


Continuiamo con gli esempi:


Esempio 2 - Il prezzo per il primo ospite è di 100 Euro, per ogni ospite successivo - 80 Euro


  • Nella tariffa per la data o la stagione, inserite 100 Euro;
  • Aggiungete un livello - "Adulto/Bambino" con 80 Euro;
  • Per il primo ospite, verrà utilizzato il prezzo della tariffa. Per il secondo verrà utilizzato il livello successivo definito, ovvero 80 Euro. Per ogni ospite successivo verrà utilizzato anche il prezzo di 80 Euro, poiché questo è l'ultimo livello definito.



Esempio 3 - Il prezzo per il primo ospite è di 100 Euro, per il secondo di 80 Euro e per il terzo la notte sarà gratuita


  • Nella tariffa per la data o stagione, inserite 100 Euro;
  • Aggiungete un livello - "Adulto/Bambino" con 80 Euro;
  • Aggiungete un altro livello - "Adulto/Bambino" con 0 Euro;
  • Per il primo ospite, sarà utilizzato il prezzo della tariffa. Per il secondo, sarà utilizzato il livello successivo stabilito, ovvero 80 Euro. Per il terzo ospite, sarà utilizzato il prossimo livello definito, ovvero 0 Euro. Per ogni ospite successivo (se la camera/unità lo consente), sarà utilizzato l'ultimo livello disponibile, cioè 0 Euro.



Esempio 4 - il prezzo per due ospiti - 200 Euro, il prezzo per il terzo ospite 50 Euro


  • Nella tariffa per la data o la stagione, inserite 200 Euro;
  • Aggiungete un livello - "Adulto/Bambino" con 0 Euro;
  • Aggiungete un altro livello - "Adulto/Bambino" con 50 Euro;
  • Per il primo ospite, sarà usato il prezzo della tariffa, ovvero 200 Euro. Per l'ospite successivo, il prezzo sarà di 0 Euro. In questo modo il prezzo per uno o due ospiti è lo stesso. Nel caso vi sia un terzo ospite, il prezzo sarà di 50 Euro.


Adulti e Bambini

Esaminiamo alcuni casi in cui è possibile riscontrare la differenza tra i prezzi per gli adulti e bambini. I prezzi per i bambini sono stabiliti ancora una volta in base al principio del livello, ma i prezzi per i bambini dipendono dal numero di adulti con cui si trovano in camera/unità. In altri termini, dipendono dalla loro posizione nella struttura dei livelli Adulto/Bambino definiti e, in particolare, dopo quale livello Adulto/Bambino si trovano. Per ciò che riguarda i prezzi per i bambini, siete pregati di ricordare il seguente principio:


  • Per ogni bambino, il sistema ricerca un livello, ma dopo il livello per un adulto. Se non c'è un livello successivo - viene preso l'ultimo disponibile. Se non ci sono livelli per i bambini o il sistema non ne trova uno dopo quello per un adulto - i bambini saranno considerati come adulti. 


Ecco alcuni esempi: 


Esempio 5 - Il prezzo per un adulto è di 100 Euro e per un bambino con un adulto di 50 Euro

  • Nella tariffa per la data o stagione, inserite 100 Euro;
  • Aggiungete un livello in più - "Bambino" per 50 Euro;
  • Il prezzo per il primo ospite sarà il prezzo della tariffa - 100 Euro;
  • L'ospite successivo: se è un adulto, il prezzo sarà anche di 100 Euro, poiché questo è il livello successivo per gli adulti. Se è un bambino, il sistema prenderà il livello per un bambino con un adulto - 50 Euro.




Esempio 6 - Prezzo per una camera singola EUR 150, un secondo adulto - EUR 100, bambini con un adulto - EUR 80, un bambino con due adulti - EUR 0


  • Nella tariffa per la data o stagione, inserite 150 Euro;
  • Aggiungete un livello "Bambino" per 80 Euro. Si prega di notare che il livello "Bambino" viene proprio dopo il prezzo base, ovvero questo è il prezzo per un bambino con un adulto;
  • Aggiungete un livello "Adulto" per 100 Euro;
  • Aggiungete un livello "Bambino" per 0 Euro;
  • Se 1+2 - il prezzo per l'adulto sarà di 150 Euro e per i bambini sarà di 80 Euro, poiché questa è la posizione dei bambini con un adulto;
  • Se 2+1 - il primo adulto - 150 Euro, e il secondo - 100, e il bambino 0 Euro, poiché questa è la posizione dei bambini DOPO il secondo adulto.


Percentuale


Oltre ai valori fissi, i livelli possono formare un prezzo attraverso la percentuale di una tariffa base. In questo modo, i livelli sono relativi al prezzo base. In realtà, è possibile utilizzare sia un prezzo fisso sia una percentuale, se si hanno casi del genere. Si prega di notare che la percentuale si riferisce alla percentuale DEL prezzo base e non è uno SCONTO. In altre parole, se desiderate inserire il 20% di sconto, avete bisogno di inserire l'80% del prezzo base. 


Ecco un esempio:


Esempio 7 - Prezzo per due ospiti - 200 Euro, il terzo ospite, se è un adulto, sarà al 50 % del prezzo di un posto letto, e, se bambino, gratuito


  • Nella tariffa per la data o la stagione, inserite 200 Euro;
  • Livello "Adulto/Bambino": 0%;
  • Livello "Bambino": 0%;
  • Livello "Adulto/Bambino": 25% (perché è il 50% del prezzo per un posto letto, e non il prezzo della camera).




Esempio 8 - Prezzo per un adulto - 100 Euro. Il terzo adulto: 40% di sconto. Il primo bambino con un adulto: 30% di sconto. Il secondo bambino con un adulto: 80% di sconto. Un bambino con due adulti: gratis


  • Livello "Bambino": 70%;
  • Livello "Bambino": 20%;
  • Livello "Adulto/Bambino": 100%;
  • Livello "Bambino": 0%;
  • Livello "Adulto/Bambino": 60%.


Prezzi diversi in base all'età dei bambini


Se i prezzi per i bambini variano a seconda dell'età, allora potete risolvere questi casi sommando l'età fino al livello per il quale è valido. L'età viene trattata su base inclusiva, cioè se il livello è valido fino a 5 anni, lo sarà anche per i bambini di 5 anni, ma non per i bambini di 6 anni.


Esempio 9 - Prezzo per un adulto - 100 Euro; Bambini fino a 5 anni - gratis; Bambini fino a 12 anni: 50 % del prezzo base


  • Nella tariffa per la data o la stagione, inserite 100 Euro;
  • Livello "Bambino", fino a 5 anni: 0%;
  • Livello "Bambino" fino a 12 anni: 50%.


È importante sapere che è necessario inserire l'età dei bambini in ogni prenotazione. Nel caso in cui in una prenotazione non sia indicata l'età dei bambini e la tariffa si compone di livelli in cui viene specificata un'età, i bambini vengono considerati come adulti e il livello corretto NON sarà utilizzato. 


Esempio 10 - Prezzo per una camera doppia - 200 Euro; Letto aggiuntivo: 50 Euro per un adulto, 25 Euro per i bambini fino a 12 anni, gratuito per i bambini sotto i 5 anni


  • Nella tariffa per la data o la stagione, inserite 200 Euro;
  • Livello "Adulto/Bambino": 0 Euro;
  • Livello "Bambino", fino a 5 anni: 0 Euro;
  • Livello "Bambino", fino a 12 anni: 25 Euro;
  • Livello Adulto/Bambino: 50 Euro;



Tariffe Derivate per Ospite

Le funzioni Tariffe Per Ospite e "Livelli degli Ospiti" possono essere utilizzate nelle tariffe derivate (importi fissi e percentuali). In questo caso, il supplemento/sconto definiti nella tariffa derivata viene calcolato per considerato per ciascun ospite. Ecco gli esempi:


Esempio 11 - Tariffa con colazione, aggiungendo 10 Euro per un adulto e 5 Euro per un Bambino


  • Nella tariffa per la data o la stagione, inserite +10 Euro;
  • Livello "Bambino": 5 Euro;
  • Così definita, la tariffa aggiungerà 10 Euro alla tariffa base (supponiamo che si tratti di una sola camera) per ciascun adulto e 5 Euro per ogni bambino.



Potete anche utilizzare il filtro relativo all'età per creare diverse tariffe per la colazione, ad esempio, per età differenti.


Esempio 12 - Tariffa con colazione: Adulti - 10 Euro, Bambini fino a 12 anni - 6 Euro, Bambini fino a 5 anni - gratuita


  • Nella tariffa per la data o la stagione, inserite +10 Euro.
  • Bambini fino a 5 anni: 0 Euro;
  • Bambini fino a 12 anni: 6 Euro;


Ecco come funziona la percentuale della tariffa derivata, se contrassegnata come una tariffa "Per ospite"


Esempio 13 - Sconto del 5 % per ogni adulto e del 3 % per ciascun bambino


  • Nella tariffa per la data o la stagione, inserite -5%.
  • Livello "Bambino": -3%;
  • Se nella prenotazione vi sono 2 adulti e 1 bambino, lo sconto da sottrarre dalla tariffa base sarà del 13% (5% per il primo adulto +5% per il secondo e del 3% per il bambino). Si prega di notare che lo sconto viene applicato sul prezzo calcolato dalla tariffa base, ovvero il prezzo della notte.


Tariffe per Ospite e Channel Manager


Purtroppo, le nuove tariffe NON SONO compatibili con i channel manager, poiché le tariffe Per Ospite incorporano, in realtà, più prezzi in contemporanea. Ogni prezzo viene calcolato sulla base di una specifica richiesta di informazioni sul numero di ospiti, adulti e bambini, anche se può variare in termini di età. Per questo motivo, non è possibile che una tariffa sia mappata (mappatura del channel manager) su un prodotto definito nel channel manager.


Se mappate una tariffa Per Ospite su un prodotto/tariffa nel channel manager, il prezzo della tariffa sarà inviato al channel manager - il prezzo inserito o calcolato per una data o una stagione. In questo caso, i livelli degli ospiti non possono contribuire al calcolo.


Configurazione e gestione dei livelli degli ospiti nelle tariffe

Potete trovare tutte le impostazioni dei livelli degli ospiti andando su "Altro" - "Impostazioni" - "Piano tariffario".


  • Se desiderate creare una nuova tariffa, aprite un piano tariffario. Cliccate sul tasto "Nuova tariffa", selezionate il tipo di tariffa e spuntate l'opzione "Per ospite";
  • Se desiderate convertire una tariffa esistente in una tariffa per ospite, aprite la schermata di modifica e spuntate l'opzione "Per ospite";


Come configurare i prezzi dei livelli degli ospiti

1. Modifica dei prezzi del livello dell'ospite al livello della tariffa dalla pagina di ricerca:

  • Utilizzate lo strumento di ricerca per trovare la tariffa;
  • Cliccate sull'icona del menu a tendina, accanto alla tariffa, e selezionate "Livello Ospiti"



2. Modifica dei prezzi del livello dell'ospite al livello della tariffa dalla tabella prezzi:

  • Aprite la tabella prezzi;
  • Cliccate sul link "Livelli Ospite" dai dettagli della tariffa;



3. Modifica dei prezzi del livello ospiti nella tariffa di stagione(i):

  • Aprite la tabella prezzi
  • Create una stagione;
  • Modificate la stagione e selezionate "Livelli Ospite";



Nota: I prezzi del "livello ospite" della stagione (o delle stagioni) prevarranno su quelli delle impostazioni tariffarie di base.